11/03/2018 00:12

“Non è la mia rivincita,
siamo ancora dietro”

"Sono soddisfatto dello spirito che ha mostrato la squadra: c'è un bel clima all'interno del gruppo. Vogliamo giocarci la salvezza fino alla fine. I meriti sono della squadra: ora siamo più consapevoli dei nostri mezzi. Siamo una squadra inesperta ma abbiamo tanta voglia di lavorare e di crescere . Cerci? Lo aspettiamo, ci darà una grossa mano". Così Fabio Pecchia dopo la bellissima vittoria nel derby contro il Chievo.

L'allenatore del Verona ha continuato: "Salvezza? Sono sereno, dobbiamo continuare a spingere. Oggi nelle occasioni chiave Caracciolo ha fatto "l'Inglese". Abbiamo perso tante partite ma adesso siamo in crescita. Non è la mia rivincita, noi dobbiamo puntare alla salvezza, adesso dobbiamo cancellare questa vittoria, dobbiamo ancora rincorrere".

Pecchia ha concluso: "Ho recuperato giocatori importanti. Petkovic? Bruno deve continuare a lavorare, ha fatto bene oggi. C'è un bel clima intorno alla squadra. Gli assenti quando torneranno? Rómulo e Valoti presto, Kean e Cerci vedremo. Tutto l'ambiente è compatto. Giocare con questo ambiente caloroso è del tutto differente. Dobbiamo continuare a lottare: abbiamo fatto die vittorie di fila ma non siamo ancora virtualmente salvi”.

INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA