11/03/2018 10:46

Non c'è tecnica? Ma con
le gambe e il cuore...

Una vittoria fondamentale: tre punti che rilanciano la corsa salvezza. Il Verona batte il Chievo nel derby grazie al gol (da vero bomber) di Antonio Caracciolo. L'Hellas vola a 22 punti, superando il Crotone e andando a -1 dalla Spal. Ora anche Chievo, Cagliari e Sassuolo sono risucchiati nel vortice della lotta per non andare in Serie B

Una gara vinta con le gambe e con il cuore: la squadra di Pecchia in queste ultime settimane sta dimostrando, anche se con qualità tecnica inferiore alla media, di sapersela giocare con tutti mettendo in campo grinta, intensità e grande coraggio: si lotta su ogni pallone e non ci si risparmia mai nelle coperture.

Il "cuore Hellas" è la principale arma da giocarsi per questa volata salvezza: emblematiche le standing ovation a Calvano e Felicioli. E' tornato l'entusiasmo intorno alla squadra: con il pubblico al fianco ora tutto è possibile.


INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA