12/03/2018 12:19

Dossobuono esagerato con
Teramo finisce 52-23!

Torna a vincere la Venplast Dossobuono e lo fa in maniera prorompente contro Teramo, che viene sommerso di reti nel 52-23 con cui le ragazze di mister Escanciano Sanchez ritrovano l’appuntamento con i due punti in classifica. Un risultato mai in discussione sin dalle prime battute, con la formazione ospite che ha subito inerme l’ondata giallo-rossa per tutta la gara. Tutte le giocatrici di movimento hanno partecipato attivamente andando a segno, comprese le giovanissime Dolci e Merzi, anche loro a referto rispettivamente con una e tre reti.


Pronti via e la Venplast scappa subito nel punteggio con Losco, De Marchi e Ampezzan per due volte in contropiede. Mister La Brecciosa spende subito il time-out dopo 3′ sul 4-0, ma gli effetti non sono positivi per le ragazze abruzzesi che pagano un passivo di 7 reti al 7′ sull’8-1. Palarie e Casu accorciano ma Biondani, top scorer di giornata con 11 reti, ridà slancio alla Venplast che allunga sul +9 all’11’. Teramo non segna fino al 18′, quando il distacco è di 12 segnature in favore delle padrone di casa. La gara prosegue senza stravolgimenti e la Venplast continua a dilatare il punteggio, segnando principalmente in contropiede. Le abruzzesi, molte delle quali giovanissime, pagano dal punto di vista del ritmo e la prima frazione si chiude sul 25-9. La ripresa è solamente una formalità; la Venplast Dossobuono macina e colpisce praticamente in ogni avanzata offensiva, mentre Teramo disputa un onesto secondo tempo in fase d’attacco, andando a segno 14 volte. Innumerevoli le reti segnate in contropiede dalla Venplast, molto spesso ben servite dai lanci di Luchin e Moretti. Al 5′ il distacco raggiunge le 20 reti sul 30-10 ed a metà frazione le ragazze di casa sfondano il muro delle 40 reti con Ghilardi in contropiede. Spazio a tutta la panchina, con Dolci che segna al 24′ il 48-18 da pivot e con Merzi che chiude la gara con il tiro dai sette metri a tempo scaduto, siglando la propria terza rete personale.

Venplast Dossobuono – Globo -T.M.S.- Bioapta Teramo 52-23 (p.t. 25-9)

Venplast Dossobuono: Moretti, Losco 9, Biondani 11, Dolci 1, Merzi 3, De Marchi 5, Zanette 3, Stefanelli 2, Ampezzan 8, Ghilardi 6, Luchin, Mazzieri 4. All: Roberto Escanciano Sanchez

Globo-TMS-Bioapta Teramo: Di Giugno, Casu 7, Bonfini, Falini, Palarie 9, Macrone 1, Capone 2, Bergallo, Tancredi, Macinati, Di Giacomo, Bucceroni. All: Serafino La Brecciosa

Arbitri: Carrera – Rizzo

INFORMAZIONE SULL'UTILIZZO DEI COOKIE PER QUESTO SITO. L'utilizzo dei cookies è finalizzato a rendere migliore l'esperienza di navigazione sul nostro sito. Se continui senza cambiare le tue impostazioni, accetterai di ricevere i cookies dal sito che stai visitando. In ogni momento potrai cambiare le tue impostazioni relative ai cookies: in caso le impostazioni venissero modificate, non garantiamo il corretto funzionamento del nostro sito. Alcune funzioni del sito potrebbero essere perse, non riuscendo più a visitare alcuni siti web. Per saperne di più, leggi l'informativa completa qui
ACCETTA