08/02/2019 15:45

Dalmonte: Non facciamoci
condizionare da sconfitte

Montagne russe in casa Tezenis. Dopo nove vittorie di fila, sono arrivate cinque sconfitte: ora si vuole di nuovo risalire.

Dopo l'infortunio di Udom è arrivato anche quello di Henderson a peggiorare ulteriormente la situazione. "Non facciamoci condizionare dalle sconfitte. Giochiamo liberi senza preoccupazione. Non cerco alibi. Questa squadra merita di stare in alto per l’impegno che mette ogni giorno. L’aspetto mentale in questo momento viene prima di tutto". Coach Dalmonte parla così all'antivigilia della sfida con Treviso, domenica alle 17 all'Agsm Forum.

Treviso è terza in classifica a quota 30 punti, Verona sesta a 22. Il tecnico imolese è ancora fiducioso: "Abbiamo necessità di costruire una partita su binari di fiducia, coraggio e quindi energia. Dobbiamo per forza pensare a quanto buono abbiamo fatto prima e credere che non era frutto del caso".

Dalmonte ha concluso: “Siamo consapevoli della forza di Treviso. E' necessario riprendere la strada esorcizzando ogni tipo di “giudizio” proveniente dal passato. Dobbiamo negare la produttività trevigiana sia come numero di tiri sia come efficienza percentuale area-due punti, dove è la squadra leader nel nostro girone”.