08/02/2019 23:07

Di Carlo: Dopo lo 0-2
ci siamo lasciati andare

"Dispiace per il risultato. Di sicuro non mi aspettavo una gara così. Volevo più ordine da parte dei miei giocatori ed invece una volta subiti i primi due gol ci siamo disuniti". Queste in sintesi le parole dell'allenatore del Chievo, Domenico Di Carlo, al termine del match perso contro la Roma per 0-3 al Bentegodi. Prosegue il mister clivense: "Se si concedono ampi spazi ad un avversario così forte come la Roma, sono dolori. Cosa ci manca? La vittoria. L'unico antidoto per una decisa svolta. Anche oggi ci abbiamo provato, ma sotto di 2 gol non era per niente facile. Chiaro che serve subito una reazione. I ragazzi devono stare sereni. Sono sicuro che presto i 3 punti arriveranno. Nelle prossime gare mi aspetto anche più cattiveria. Non siano neanche fortunati per via degli infortuni. Piazon? L'ho subito schierato ma deve prendere confidenza col nostro Campionato. In questo momento la classifica non va guardata".

A.F.