10/02/2019 20:57

Hellas, altro pareggino
con il Crotone in dieci

Ennesima prova incolore del Verona che strappa un pareggio in casa al Bentegodi contro il Crotone (in 10) che era andato anche in vantaggio. Finisce 1-1: nella ripresa Di Carmine ha replicato a Pettinari con un gol che è finito sotto le gambe di Cordaz. Una partita pareggiata grazie alla superiorità numerica dovuta all'espulsione di Rohden. Ora il Verona va a 33 punti in classifica, dentro alla zona play-off ma solo per pochi punti. Intanto, le prime due (Brescia e Palermo) hanno superato quota 40 punti. Prossima sfida domenica sera a La Spezia. Grosso e tutta la squadra sono ancora usciti dal campo tra i fischi.

Finisce qui: 1-1

93' Tentativi finali per vincere: ma sono velleitari da parte dei gialloblà fino ad ora.

Cinque minuti di recupero

88' L'Hellas questa volta si crea una bella palla-gol davanti a Cordaz: ma Gustafson tira in faccia all'ex portiere dello Spezia.

86' Il Verona non si sta rendendo pericoloso davanti a Cordaz nonostante la superiorità numerica.

84' Il Crotone non si arrende e con Barberis cerca di rendersi pericoloso: punizione sopra la traversa.

80' Il Verona ancora in area: la palla viene spazzata via all'ultimo dalla retroguardia calabrese.

79' GOL VERONA Pareggia l'Hellas con Di Carmine (in 11 contro 10). L'ex Perugia si inserisce in area e calcia in porta: la palla finisce sotto le gambe di Cordaz e si deposita in rete. 1-1.

73' Prima palla buona per il Pazzo: il capitano quasi fa gol con un bel colpo di testa: palla fuori.

70' Entra Pazzini per uno spento Di Gaudio.

65' Mischia in area del Crotone: la difesa rossoblù spazza la palla davanti alla linea di porta.

62' Seconda ammonizione per Rohden che fa un fallo su Zaccagni: espulso. Il Verona ha l'oppurtunità di ribaltarla in 11 contro 10.

60' Verona sottotono: non riesce a tirare in porta. Reazione timida.

59' Entra Mraz per Machach.

53' Ci prova Zaccagni: palla ampiamente a lato.

51' Prima mossa di Fabio Grosso: entra Tupta per Matos (che si fa male). Pazzini in panchina.

50' GOL CROTONE Azione offensiva del Crotone. La difesa del Verona è immobile: Rohden tira e Pettinari devia col polpaccio sorprendendo Silvestri. 0-1 del Crotone.

46' Nessun cambio all'intervallo.

Parte il secondo tempo

Dopo 45 minuti è 0-0. Il Verona come al solito sta deludendo. Il Bentegodi ha fischiato Grosso e la squadra al termine del primo tempo. Hellas senza identità, tattica e cuore.

Finisce il primo tempo

46' Un colpo di testa di Marrone si spegne sul fondo.

Tre minuti di recupero

42' Il Verona è nervoso, arriva in ritardo sulla palla e fa spesso fallo. Tre ammoniti in pochi minuti: Matos, Zaccagni e Marrone.

38' Rohden salta la difesa gialloblù ma quando arriva solo davanti a Silvestri non riesce a concludere. Brividi al Bentegodi.

36' La partita è equilibrata ma oggettivamente il Verona sta faticando molto. Non riesce a rendersi pericoloso. Fischi allo stadio.

31' Ammonito Rohden.

30' Gustafson entra in area e mette in mezzo: Cordaz esce e blocca la palla. Di Carmine in ritardo.

26' Azione pericolosa del Crotone: Rohden scende nella metà campo gialloblù e calcia forte dal limite dell'area. Grande intervento di Silvestri che salva i gialloblù.

21' Di Carmine è nervoso: sbaglia passaggi in fila e compie un fallaccio su Vaisanen (maschera di sangue) che costinge Stroppa al cambio. Entra Curado. Nessun cartellino punitivo per l'ex Perugia.

20' Corner pericoloso di Barberis: la palla finisce sulla parte alta della rete, vicino alla traversa. Silvestri controlla.

13' Grosso deve aver valutato male la condizione fisica del 35enne Munari (che non gioca da molti mesi). L'ex Parma non sta bene fisicamente per problemi al ginocchio destro: entra Colombatto. Fischi al Bentegodi.

10' Il Crotone non ha paura e attacca, il Verona aspetta e quando ha la palla tra i piedi non riesce a verticalizzare.

2' Il Verona parte in attacco: Gustafson serve in area Zaccagni che non riesce, a pochi metri dalla porta, a ribadire in rete: un brutto colpo di testa che finisce sopra la traversa.

Live

L'Hellas di Grosso ha bisogno di vincere per restare stabilmente nella zona play-off. Al Bentegodi c'è il Crotone a rischio retrocessione che deve rinunciare ai titolari Simy e Nalini. Grosso cambia ancora formazione con il rientro di Marrone in difesa con Bianchetti (escluso Dawidowicz). A centrocampo esordio di Munari con Gustafson e Zaccagni. In attacco ancora esclusione per Pazzini: gioca Samuel Di Carmine.

Le formazioni

Verona (4-3-3): Silvestri; Faraoni, Bianchetti, Marrone, Vitale; Gustafson, Munari, Zaccagni; Matos, Di Carmine, Di Gaudio. A disposizione: Berardi, Ferrari, Henderson, Pazzini, Colombatto, Balkovec, Lee, Laribi, Dawidowicz, Tupta, Almici, Empereur. All.: Grosso.

Crotone (3-5-2): Cordaz; Golemic, Spolli, Vaisanen; Sampirisi, Rohden, Benali, Barberis, Milic; Machach, Pettinari. A disposizione: Festa, Curado, Cuomo, Firenze, Tripaldelli, Gomelt, Kargbo, Marchizza, Molina, Zanellato, Valietti, Mraz. All.: Stroppa.

Arbitro: Marco Piccinini (sez. AIA di Forlì) Assistenti: Niccolò Pagliardini (sez. AIA di Arezzo) e Pietro Dei Giudici (sez. AIA di Latina).