22/03/2019 16:42

Fiamme oro romane
sulla strada di Verona

Questo pomeriggio, sabato 23 marzo, alle 15, nella gara valida per la 19a giornata di Top 12, il Verona Rugby scenderà in campo al Payanini Center per affrontare i romani delle Fiamme Oro (GUARDA INTERVISTA A ROSSI).

La gara d’andata, alla Caserma Gelsomini, aveva premiato i padroni di casa che si erano imposti con un lapidario 68-14 dopo una sfida a senso unico.

Per Verona sarà l’occasione giusta per rifarsi della sconfitta di Roma e macinare punti importanti in vista dello scontro-salvezza del 6 aprile in casa del Valsugana.

Le dichiarazioni di Grant Doorey, head coach del First XV veronese, in vista del match: “Questa settimana abbiamo lavorato cercando di tenere alta la concentrazione per preparare al meglio la partita con le Fiamme Oro. L’obiettivo rimane lo stesso: fare punti. Non abbiamo parlato di risultato, ma di mettere in campo una performance il più vicina possibile al nostro meglio. Loro sono una molto fisica e molto veloce, specialmente in fase di attacco e ripartenza. Sarà fondamentale essere perfetti in difesa per metterli costantemente sotto pressione. Cambi in formazione? Abbiamo fatto delle variazione, ma la responsabilità dell’allenatore è anche quella adattare la formazione rispetto allo stato mentale e di salute dei vari giocatoriper dare la possibilità al gruppo di esprimersi al meglio. Ho fiducia nei miei ragazzi e sono certo che domani faranno bene”.

Ecco la probabile formazione che scenderà in campo al Payanini Center: Cruciani T.; Buondonno, Mortali, Quintieri, Geronazzo; McKinney, Navarra; Riccioli (cap), Rossi, Salvetti; Signore, Groenewald; Cittadini, Delfino, D’Agostino.

A disposizione: Silvestri, Furia, Greeff, Zanini, Zago, Cruciani M., Pavan, Conor. All. Grant Doorey (Head Coach), Zane Ansell (Assistant Coach), Greg Sinclair (Skills Coach).