20/03/2020 11:47

Tommasi: Presidenti sono
come musicisti Titanic

“Taglio ingaggi giocatori? Non capisco che tipo di accordo ci propongono anche perché, ripeto, non siamo in grado di obbligare gli associati ad accettarlo. Siamo d'accordo con la Lega di anticipare le ferie estive e di considerare questi giorni come vacanze per ridurre le ferie a luglio. Su questo nessun problema. Sugli stipendi vedremo”. Così Damiano Tommasi, presidente dell’Aic, parla al Corriere dello Sport.

"Chi pensa di avvantaggiassi facendo allenare i suoi tesserati, non so cosa abbia in mente - continua - Tommasi - Lo dico senza voler fare polemiche perché questo non è il momento delle polemiche. Allenarsi ora, due mesi prima della ripresa del campionato, però non ha senso. Ed è pure pericoloso”.

Tommasi, in un’altra intervista al Messaggero, ha aggiunto: “Molti presidenti pensano solo agli interessi economici? Sono come i musicisti del Titanic, che continuano a suonare mentre la nave affonda. Tornare in campo ora è solo utopia. Si parla di date, ma è presto”.