20/05/2020 10:04

Quattro uomini d'oro
su cui poggia il futuro

Rahmani, Amrabat e poi anche Kumbulla e forse Faraoni. Quattro uomini d’oro che stanno per lasciare il Verona. I primi due sicuri di andarsene, gli altri sul mercato.

Che cosa resterà, dunque della squadra di Juric? Sono le domande che si fanno i tifosi e che evidentemente si farà anche l’allenatore, nel caso rimanesse a Verona.

Sostituire questi quattro giocatori non sarà facile. Ma è anche vero che da loro il Verona trarrà risorse in abbondanza per poter arrivare a validi sostituti emagari iniziare un vero e proprio ciclo con giocatori di proprietà.

Nel frattampo, sarebbe bello vedere altri protagonisti di questa stagione restare a Verona: Silvestri, Zaccagni, Verre, Lazovic, Gunter, Veloso e Pessina. E poi ci sarebbe la ciliegina di Borini. Da questo gruppo il Verona potrebbe ripartire con fiducia.