23/05/2020 18:10

Kumbulla: Mio segreto?
Non perdo mai la testa

“Mi diverte fare il difensore: mi piacciono i duelli, anche aerei, e il contatto fisico. E poi non c’è niente di più appagante di un salvataggio da ultimo uomo. Quando gioco sono molto concentrato, freddo e determinato. Questi sono tutti aspetti del mio carattere, me ne accorgo quando per esempio gioco alla PlayStation o a carte con gli amici: loro se vincono esultano e se perdono si disperano, io invece non perdo mai la testa” Marash Kumbulla ha parlato così a Sportweek.

Il difensore albanese ha concluso: “Credo che il mio più grande limite sia il ‘piede debole’: devo migliorare con il sinistro. A volte poi mi è capitato di pensare troppo in fase d’impostazione, facendomi chiudere la linea del passaggio. Questo comunque non mi è capitato spesso...".